5 > 29 OTTOBRE

Focus Italia

ARIELLA VIDACH / SUSANNA BELTRAMI

 

Due novità coprodotte da MilanOltre e firmate da due grandi protagoniste della danza contemporanea italiana.

Ariella Vidach con HABITData (4/10) mette a nudo il rapporto tra uomo e macchina, tra biologia e robotica, due mondi alla ricerca di un equilibrio. Un braccio meccanico codifica i movimenti dei danzatori, entrando in relazione con essi, ridisegnando così la relazione tra spazio scenico e realtà aumentata, tra uomo e automa per un nuovo scenario visivo, musicale e coreografico.

Io sono il bianco del nero (27-29/10) di Susanna Beltrami è un viaggio onirico ad occhi aperti popolato da una folla di ricordi immortali, dove il colore bianco trasforma e tinge ogni cosa, anche il nero dell’abisso e lo spazio viene investito come da un’improvvisa luce intima.

condividi su: