3 OTTOBRE

Sala Fassbinder
ore 21.00

COMPAGNIA SIMONA BUCCI

Interrogai me stesso + Still there

coreografie Simona Bucci + Sara Orselli

ACQUISTA | PRENOTA

SIMONA BUCCI

Danzatrice solista della Alwin Nikolais Dance Company di New York. Coordinatrice e docente dell’Accademia Isola Danza, La Biennale di Venezia, già assistente di Carolyn Carlson. Direttore artistico della Compagnia Simona Bucci, vincitrice del “Premio Coreografo d’Europa 2005” e del “Premio Danza&Danza 2005” per la coreografia I Rimasti. Ad una intensa attività coreografica affianca un’altrettanto intensa attività pedagogica e, a partire dal 2009, conduce un corso di formazione di Tecnica Nikolais/Louis, l’unico corso internazionale riconosciuto e certificato dalla Nikolais-Louis Foundation for Dance di New York. A partire dal 2007 inizia la collaborazione, in veste di coreografa, con Daniele Abbado per la messa in scena di opere liriche, nei maggiori teatri internazionali, come tra gli altri: Royal Opera House di Londra, Teatro alla Scala, Gran Teater de Liceu di Barcellona.

 

SARA ORSELLI

Sara Orselli si forma presso il Dance Gallery di Perugia, diretto da Valentina Romito e Rita Petrone.
Prosegue la sua formazione dal 1999 al 2002 a Isola Danza, l’accademia della Biennale di Venezia allora diretta da Carolyn Carlson entrando successivamente nella sua compagnia e divenendo sua assistente.

Dal 2014 entra anche a far parte della Compagnia Simona Bucci, con la quale danza Enter Lady Macbeth.

 

Interrogai me stesso

coreografia Simona Bucci

interprete Hal Yamanouchi

ideazione scenica e costumi Simona Bucci

disegno luci Gabriele Termine

con il sostegno di MiBACT, Regione Toscana, Residenza Le Murate. Progetti Arte Contemporanea

 

Still there

coreografia Sara Orselli

in collaborazione con Frida Vannini

interprete Sara Orselli

disegno luci Gabriele Termine

ideazione scenica e costumi Simona Bucci

con il sostegno di MiBACT,  Regione Toscana

 

direzione artistica Simona Bucci

organizzazione Marika Errigo

produzione Compagnia Simona Bucci

durata 30’+20′

 

Due titoli, Interrogai me stesso, concepito da Simona Bucci sulla particolare fisicità del performer giapponese Hal Yamanouchi, partendo da alcuni frammenti di Eraclito. Still There, creazione in cui memorie e ricordi del corpo ricreano risposte emotive in un ciclo senza fine, coreografato e interpretato da Sara Orselli, per diversi anni danzatrice e assistente di Carolyn Carlson.

Two titles, the first conceived by Simona Bucci on the particular physicality of the Japanese performer Hal Yamanouchi, starting from some fragments by Heraclitus. Still There, creation in which body memories recreate emotional responses in an endless cycle, choreographed and interpreted by Sara Orselli, for several years dancer and assistant of Carolyn Carlson.