19/26 SETTEMBRE

3/4 OTTOBRE

Spettacolo itinerante/Teatro Elfo Puccini, Galleria Puccini
4 repliche al giorno: ore 11.00+12.30+14.30+16.00

DANCE-CARD

SANPAPIÉ

A[1]bit

coreografia Lara Guidetti

ACQUISTA | PRENOTA

ENG VERSION

LARA GUIDETTI/SANPAPIÉ

Al crocevia fra danza, musica e drammaturgia, in un territorio in cui il corpo e le sue potenzialità espressive sono sempre motore primo della ricerca, vive Sanpapié: compagnia nata nel 2007 che presenta spettacoli e perfomance, in Italia, Regno Unito, Francia, Germania, Spagna, Portogallo, Cina. A guidarla è stata la volontà di non chiudersi mai troppo a lungo in recinti sicuri, ma rilanciare, sperimentare, osare sempre. La tradizione del teatro-danza è per Sanpapié – diretta artisticamente da Lara Guidetti, coreografa e interprete – materia viva, pulsante, che può e deve dialogare con la musica e la drammaturgia, ma anche con nuove tecnologie e altri linguaggi dell’arte teatrale, cercando sempre la via più inedita e impervia per arrivare al cuore di chi guarda.

Foto di Sara Meliti


assistente alla coreografia Matteo Sacco

testi e voce Marcello Gori

performer Fabrizio Calanna, Sofia Casprini, Giuseppe Morello, Matteo Sacco, Lara Viscuso

produzione Sanpapié in collaborazione con MilanOltre, Festival Exister, DanceHauspiù

Spettacolo sostenuto da NEXT 2019/2020, progetto di Regione Lombardia in collaborazione con Fondazione Cariplo 

durata 40′

L’opera, firmata da Lara Guidetti, dopo una serie di tappe condivise da vari festival milanesi, torna a MilanOltre 2020 con uno svolgimento che, partendo dal foyer porterà (19 settembre e 3 ottobre) gli spettatori ad uscire e rientrare in teatro per ritrovare una relazione con la città dopo averla vissuta solo dalle nostre case durante il lockdown, seguendo i primi tre movimenti dell’opera. Nel quarto e quinto movimento (26 settembre e 4 ottobre), invece, il pubblico sarà guidato in un percorso alla scoperta di luoghi più e meno noti del quartiere Porta Venezia. La prima edizione dello spettacolo ha talmente affascinato il pubblico che ha spinto la compagnia e il Festival a riproporre la performance.

Se sei socia o socio FAI hai diritto a una speciale promozione su questo spettacolo, e riduzioni sui biglietti dell’intero Festival! Scopri di più sul sito FAI.