SALVO LOMBARDO feat CHIARA BERSANI

BREATHING ROOM

martedì 08 ottobre

Sala Bausch
ore 19:30

ACQUISTA

TARIFFA 3

Promozione dance card

In occasione della seconda tappa milanese di Breathing Room, Salvo Lombardo, artista associato di MILANoLTRE, incontra la performer vincitrice del premio UBU (2018) Chiara Bersani in un evento unico e non riproducibile.

Un ambiente in perenne edificazione, un perimetro relazionale, un atto di complicità, senza prove, né anteprime, né repliche. La performance diviene una stanza metaforica in cui l’artista sviluppa un’attitudine all’ascolto, un vero e proprio esercizio alla vulnerabilità e relazionalità in grado di suggerire un atto di cura reciproco che coinvolge e attrae l’animo dello spettatore e della spettatrice, invitandolo a “riprendere fiato”.

durata 40 minuti

Crediti

ideazione, testi, voce e ambiente Salvo Lombardo

con la partecipazione di Chiara Bersani

drammaturgia ispirata a Il silenzio è cosa viva di Chandra Livia Candiani

parole in forma di dono Fabio Acca, Michele Di Stefano, Carlo Lei, Cristina Kristal Rizzo, Alessandro Sciarroni, Alessandro Tollari

featuring precedenti Philippe Barbut, Marta Ciappina, Marco D’Agostin, Nicola Galli, Silvia Gribaudi, Matteo Marchesi, Francesca Pennini, Cristina Kristal Rizzo, Irene Russolillo, Daniele Ninarello, Alessandra Cristiani, Vincent Giampino

sound design Fabrizio Alviti

citazioni musicali da Ira di Iosonouncane

produzione esecutiva Chiasma

con il sostegno di Lavanderia a Vapore di Collegno

con il contributo di MIC – Ministero della cultura

Salvo Lombardo è artista associato della Lavanderia a Vapore di Collegno e di MILANoLTRE Festival

Ph Andrea Macchia

Salvo Lombardo

Artista associato di MILANoLTRE Festival

Scopri la bio

Salvo Lombardo, è un performer, coreografo, artista multimediale e curatore di progetti performativi. Dal 2016 è direttore artistico della Compagnia Chiasma. Attualmente è artista associato di MILANoLTRE Festival e di Lavanderia a Vapore. I suoi lavori e progetti di ricerca si sono avvalsi della collaborazione di numerosi festival, teatri, musei e spazi indipendenti in Italia e all’estero. Nel 2017-2018 è stato artista associato al Festival Oriente Occidente. Dal 2019 al 2022 è stato co-curatore di Resurface Festival (Roma) e Interazioni – Festival (Roma). Nel 21\22 è stato uno degli artisti selezionati per il progetto europeo MMDD_Micro and Macro Dramaturgies in Dance. Nel 2021 è stato selezionato come artista dal network europeo BeSpectActive. Nel 2022 è stato tra gli artisti del progetto May Town in Zetkin Park dello Schaubühne Lindenfels Leipzig (DE). Nel 2023 collabora al progetto di ricerca Laboratorio Excelsior del Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università di Torino.

Chiara Bersani

Scopri la bio

Chiara Bersani è una performer e autrice italiana attiva nell’ambito delle Performing Arts, del teatro di ricerca e della danza contemporanea. I suoi lavori, presentati in circuiti internazionali, nascono come creazioni in dialogo con spazi di diversa natura e sono rivolte prevalentemente a un pubblico “prossimo” alla scena. La sua ricerca come interprete e autrice si basa sul concetto di Corpo Politico e sulla creazione di pratiche volte ad allenarne la presenza e l’azione. L’opera “manifesto” di questa ricerca è Gentle Unicorn, performance inserita nel circuito Aerowaves. Per il rigore nell’incarnare questo studio le viene attribuito il Premio UBU come miglior nuova attrice/performer under 35 del 2018. Nell’agosto 2019 durante l’Edimburgh Fringe Festival Gentle Unicorn e Chiara Bersani vincono il primo premio per la categoria danza del Total Theatre Awards. Chiara Bersani è artista sostenuta dal circuito apap – Advancing Performing arts project – Feminist Future, un progetto cofinanziato dal Programma Europa Creativa dell’Unione Europea, fino al 2024.