16 OTTOBRE

Sala Shakespeare
ore 20.30

ACQUISTA

DANCE-CARD

SUZANNE DELLAL CENTRE

1|2|3 Solos & Duos

coreografie Noam Fruchtlander Caspi, Dana Sapir, Nur Garabli, Tamir Golan, Lal’el Pillora, Ron Cohen

 

Nur Garabli

Nata e cresciuta ad Ajami, Jaffa. Ha iniziato a ballare fin da bambina all’Arab-Jewish Community Center. Ha familiarizzato con la danza popolare tradizionale palestinese dabke al liceo e poi si è unita a Jobi, la compagnia locale di danza dabke, dove ha ballato e fatto tournée per cinque anni. Ora sta concludendo i suoi studi in danza presso il Seminar HaKibbutzim College. Attualmente Garabli dà lezioni bilingue di dabke con Yasmeen Godder nell’ambito di seminari per donne ebree e arabe avviati da Godder. Insegna anche dabke e danza contemporanea con Miso Samara al Teatro Al-Saraya, al Teatro Arabo di Old Jaffa. Il suo ultimo lavoro è stato scelto per partecipare all’Acco Festival a settembre 2021.

 

Lal’el Pillora

Nata nelle Filippine. Si è diplomata alla Ironi Alef High School of the Arts di Tel Aviv e ha prestato servizio nell’Israel Defence Forces mentre frequentava il corso di Batsheva per ballerini eccellenti e presso la Sadna. Ha studiato al “Maslool” – Professional Dance Program con i direttori artistici Naomi Perlov e Ofir Dagan. Dopo il “Maslool” è entrata a far parte di Dancing Outside, del Suzanne Dellal Center, dove è stata presentata la sua coreografia da solista. Lal’el sta attualmente lavorando con Ronit Ziv e continua a insegnare danza.

 

Ron Cohen

Nato a Kiryat Gat, nel sud di Israele, ha iniziato a ballare hip hop e breakdance al centro comunale locale. Ha ballato con Cocktail of Madness prima crew hip hop in Israele. Ha completato il programma Vertigo International Dance ed è stato invitato a unirsi a Vertigo Dance Company, con la quale si esibisce per quattro anni. Attualmente, Ron si esibisce con Roy Assaf e sta ottenendo il suo Bachelor of Education presso il Kibbutzim College, Tel Aviv. Nel 2012 ha fondato il Movement Dance Center a Kiryat Gat dove ricopre il ruolo di direttore artistico e insegna hip hop e danza contemporanea.

 

Noam Fruchtlander Caspi

Diplomata alla Ironi Alef High School of the Arts di Tel Aviv, ha seguito il programma di formazione per ballerini Mate Asher al Kibbutz Gaaton. Ha completato il servizio militare parallelamente alla sua partecipazione a diverse produzioni di teatro danza. Ha ballato in video musicali e clip di Ian Robinson e Laura Arend. Nel 2019 ha vinto il secondo posto al concorso di danza latina a Madrid e Grecia e ha insegnato danza latina in Israele e all’estero. Attualmente è una studentessa universitaria presso l’Accademia di musica e danza di Gerusalemme dove balla nell’ensemble. Ha partecipato all’Israel Festival 2021 come ballerina e coreografa.

 

Dana Sapir

Un’artista multidisciplinare, che spazia dalla coreografia alla regia, produzione, montaggio video e sceneggiatura. Nel 2017 ha fondato Quan Production House dove si esprime creativamente sia per il palcoscenico che per lo schermo. Ha creato video musicali per vari artisti tra cui cantanti Victoria Hannah, Narciss e altri. Sfilate di moda per il designer Shahar Avnet e per la Tel Aviv Fashion Week. Si è esibita con coreografi, tra cui Idan Sharabi, Edmond Russo, Shlomi Tuizer e altri. Nel 2020 ha vinto una borsa di studio del Consiglio per la Cultura. Si è laureata all’Accademia di Musica e Danza di Gerusalemme. Diplomata al “Maslool Professional Dance Program” diretto da Naomi Perlov e Ofir Dagan, ed è laureata al Reidman International College for Complementary and Integrative Medicine. È una formatrice e insegnante di yoga. Ha vinto numerosi premi tra cui: NCC Choreography Competition Haarlem 2018, Concorso coreografico Fringe Theatre, Be’er Sheva 2019.

 

Tamir Golan
Diplomato alla Alon High School for the Arts, Ramat Ha Sharon.
Ha servito nell’Israel Defence Forces studiando parallelamente al “Maslool Professional Dance Program” diretto da Naomi Perlov e Ofir Dagan. Il suo assolo, Low Low Limbo, è stato presentato al “Maslool” e presso il SEAD – Accademia Sperimentale di Salisburgo Danza come parte di uno scambio tra le due istituzioni. Tamir attualmente balla con l’Avshalom Pollak Dance Theatre.

 

Con il sostegno dell’Ambasciata di Israele in Italia

 

 

 

 

 

 

e di

 

 

ceo Anat Fischer-Leventon 

direttrice artistica Naomi Perlov

vicedirettore Claudio Kogon

direttrice della programmazione e della produzione Shimrit Golan Cohen

produttrice 1|2|3 Sheyzaf Zach

direttore di palcoscenico Shully Tseiger 

produzione Suzanne Dellal Centre, Israel

durata 60 minuti

1|2|3 Solos & Duos è un nuovo programma annuale per la prossima generazione di coreografi israeliani emergenti che si svolge nell’arco di nove mesi, in tre fasi: solista, duetto, trio, selezionando dieci diversi artisti. Nell’ambito delle relazioni internazionali votate alla promozione di un ricambio generazionale anche in ambito creativo MILANoLTRE e Suzanne Dellal Centre hanno selezionato 8 nuovi progetti i cui giovani e talentuosi artisti creatori Noam Fruchtlander Caspi, Dana Sapir, Nur Garabli, Tamir Golan, Lal’el Pillora, Ron Cohen oltre che ospiti nel programma del festival svolgeranno un ruolo importante a livello formativo, culturale e sociale incontrando i giovani danzatori, studenti e professionisti del territorio.

Soli

Uncanny valley

coreografia e performance di Noam Fruchtlander Caspi
lighting design Yair Salman
musiche Jan Jelinek – Rock In The Video Age
costumi Noam Fruchtlander Caspi

 

Point of you

coreografia e performance Dana Sapir
lighting design Omer Boulanger Cohen
testo e musica Dana Sapir
voci Shiri Gadni
costumi Dana Sapir

 

Seventythree

coreografia Nur Garabli
performer Misan (Miso) Samara
light design e costumi Gil Ben Zeev
musiche Safar Barlik – Hadi Zeidan

 

Wabi Sabi

coreografia e performance Tamir Golan
lighting design Gil Ben Zeev
musiche Kyoudai Shinju by Hako Yamasaki
costumi Tamir Golan

 

Anemoia

coreografia e performance Lal’el Pillora
lighting design Netanel Kafka
musiche Claude Debussy
costumi Omri Alvo

 

Duetti

Point of you

coreografia, costumi, colonna sonora, testi Dana Sapir
danzatrici Jennifer Cohen, Laura López Muñoz
lighting design  Omer Boulanger Cohen
traduzione inglese Moriah Rosenberg
narrazione Yiftach Hotzev

 

Object M

coreografia Ron Cohen
danzatori Ron Cohen & Elie PolyRock Haddad
lightning design Vika Kaganovskaya
musiche Newcleus – Automan, ANDY – Dokhtare Irooni
editore musicale Reut Yehudai
Rehearsal Manager Alex Shmorak

 

Oxytocin

coreografia Tamir Golan
danzatori Gil Elgrabli, Tamir Golan
lighting design Nathaniel Kafka
musiche Mica Levi
editore musicale Tamir Golan