MANFREDI PEREGO + BTT

WHITE PAGES
Dedica al tempo + Dedica al Dinamismo + Dedica al silenzio

venerdì 11 ottobre

Sala Fassbinder
ore 17:00 e ore 21:00

ACQUISTA

TARIFFA 2

Promozione dance card

White Pages, ovvero una dedica al tempo, al dinamismo e al silenzio.

In questo intimo trittico Manfredi Perego, artista associato, mette a confronto tre generazioni di performer, indagando le potenzialità appartenenti alle diverse età della vita e la negoziazione con corpi diversi tra idee trasmesse, stati emotivi interni e movimento. Il tempo è esplorato attraverso il corpo di Lucia Nicolussi, madre settantenne dell’artista; nel dinamismo dei giovani danzatori del Balletto Teatro di Torino, ponendosi nell’instabilità che ci proietta verso l’ignoto e, infine, insieme alla danzatrice Chiara Montalbani, per la quale riscrive a distanza di anni il solo Grafiche nel silenzio.

prima nazionale

durata 15 + 25 + 20 minuti

Crediti

Dedica al tempo

coreografia Manfredi Perego

performer Lucia Nicolussi

produzione Tir danza MP.ideograms

co-produzione MILANoLTRE Festival

 

Dedica al dinamismo

coreografia Manfredi Perego

performer Balletto Teatro di Torino

musiche Paolo Codognola

produzione Balletto Teatro di Torino

co-produzione MILANoLTRE Festival

 

Dedica al silenzio

coreografia Manfredi Perego

performer Chiara Montalbani

produzione Tir danza MP.ideograms

co-produzione MILANoLTRE Festival

Foto di Manfredi Perego

Ph Marco Caselli Nirmal

Manfredi Perego

Artista associato di MILANoLTRE Festival

Scopri la bio

Si forma presso la scuola di danza contemporanea Compagnia Era Acquario, e successivamente è borsista presso la Biennale Danza diretta da Carolyn Carlson, nel frattempo consegue la laurea in Scenografia presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna. Dopo l’esperienza come danzatore sia in Italia che all’estero nel 2014 fonda MP.ideograms, con la quale vince il Premio Equilibrio con il solo Grafiche del silenzio. Tra i lavori più recenti di Manfredi Perego si contano Primitiva ed Anemoi. Negli anni ha partecipato ad Equilibrio Festival, Biennale di Venezia, Vetrina della Giovane danza d’autore di Ravenna.Dal 2015 è artista sostenuto da TIR Danza. Vince il Premio GD’A Giovane Danza D’Autore dell’Emilia Romagna nel 2017. È stato coreografo associato a Scenario Pubblico creando per la CZD2. È docente/coreografo ospite presso il Balleto Teatro di Torino, ed alcune importanti formazioni italiane.